annamarini

Corso shabby a Milano: un altro grande successo :)

Nuovo corso shabby nel laboratorio di Arte del restauro a Milano. Le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato a questo nuovo corso hanno dato il meglio della loro creatività e manualità seguiti da me e da Carlo. Dopo la scelta degli oggetti e dei piccoli mobili da decorare in stile shabby, abbiamo trascorso la giornata lavorando sodo, divertendoci e  sporcandoci le mani …e anche la faccia 🙂

Un vecchio mobiletto bianco per il bagno aspetta la sua nuova veste provenzale.

Io e Barbara prepariamo il fondo per la prima mano di colore.

Mery sta passando la seconda mano di colore al suo comodino.

Hai anche tu  una cornice anni ’70 (finto dorata) improponibile nel tuo nuovo arredamento?

Niente paura! Cominiciamo con una mano […]

Il cassettone shabby a metà: prima e dopo

Se hai ereditato un vecchio cassettone ma ahimè non possiede più uno o più cassetti oppure il piano è troppo rovinato per poter intervenire con la nostra amata tecnica shabby, ti propongo una soluzione  di grande effetto.

Magari il cassettone non l’hai ereditato, ma se  vagabondando per mercatini primaverili ti dovesse capitare di imbatterti in un mobile  molto rovinato, osservalo con occhi diversi perché ho pronta una soluzione per te! Considera che in questo caso oltretutto puoi spuntare un buon prezzo con il venditore perciò non lasciarti sfuggire l’occasione! Il vecchio cassettone inservibile può essere trasformato in una bellissima panca shabby!

Prima di tutto ripuliscilo lavandolo anche con acqua e candeggina se ha delle parti leggermente ammuffite, mi raccomando, non inzupparlo […]

Pasqua shabby, un’atmosfera vintage da album dei ricordi…

Primavera è una ventata di colori luminosi, la voglia di un picnic all’aria aperta o di una passeggiata in campagna nel week end, magari proprio in occasione della Pasqua ormai alle porte. In attesa di far uscire la bici dal garage e preparare il cesto con l’occorrente per un “déjeuner sur l’herbe”, che ne dici di ricreare in casa la quiete della campagna con delle decorazioni pasquali in stile shabby?

Colori pastello e tinte neutre, merletti tirati fuori dalle scatole da cucito della nonna, qualche scampolo di iuta (il tessuto dei sacchi delle patate) e un po’ di rametti raccolti in giardino: la casa shabby, soprattutto a Pasqua, profuma di zucchero filato e ti fa entrare in un’atmosfera vintage da […]

La dalia: il fiore delle nostre nonne

Finalmente meno timidi, i raggi del sole mandano in soffitta la vecchia stagione, l’aria si riscalda e noi siamo di buonumore! Del resto, come non esserlo con l’esplosione del verde e dei colori che annuncia il ritorno della primavera? Se anche tu ammiri affascinata i balconi fioriti delle amiche, il giardino della casa in campagna dei genitori o i banchetti dei fiorai al mercatino, probabilmente ti sarà già capitato d’incontrare una delle regine floreali di questa stagione: stiamo parlando della dalia.
 
Originaria del Messico, questa pianta porta in sé tutta la calda sensualità della terra da cui proviene e un ventaglio di ricordi legati all’infanzia, perché le dalie sono un fiore per così dire antico, amatissimo già dalle nostre nonne […]

Fai da te: Shabby e Toile de Jouy, un connubio felice

Lo Shabby è lo stile che prediligi ma vuoi rinnovare il tuo ambiente inserendo un pezzo veramente “charme” magari abbinato alla stoffa della tua poltrona o al tuo copriletto in Toile de Jouy? I mobili che si adattano di più sono in genere vetrinette o piccole credenze, comodini o piccoli comò. La tecnica si può usare anche su scatole, cornici lisce o tutto ciò che ti suggerisce la fantasia. Dopo aver scelto il pezzo da decorare puoi procedere seguendo i miei suggerimenti.

Quello che ti occorre è:

Carta termo bi-adesiva (tipo Vliesofix) la trovi nelle mercerie oppure on-line. E’ una carta molto sottile che fa diventare termoadesiva la stoffa.
Tessuto Toile de Jouy.
Righello o metro da sarta.
Matita.
Forbici da tessuto.
Ferro da stiro.
Vinavil.
Cordoncino di […]

  • Permalink Gallery

    Leggere un libro: con pochi euro il tempo libero è più ricco

Leggere un libro: con pochi euro il tempo libero è più ricco

Comprimere il superfluo e tagliare le spese per il tempo libero: la crisi è diventata ormai una sorta di mantra che finisce dentro qualsiasi discorso e pare condannarci a vivere una vita grigia, in cui coltivare una passione e concedersi un po’ di svago diventa un lusso che non possiamo più permetterci.

In molti casi, però, prima ancora delle ristrettezze del portafoglio, il vero problema sono le nostre ristrettezze mentali. Pensaci un attimo, chi lo dice che per vivere il tempo libero in maniera gratificante è indispensabile scialacquare buona parte dello stipendio in pomeriggi di shopping compulsivo o in cene al ristorante?

Con una spesa decisamente più ridotta, se non addirittura gratis, puoi leggere un libro e regalarti così qualcosa che […]

La Toile de Jouy: lo stile provenzale sposa lo shabby

Pic-nic sull’erba, fanciulle e gentiluomini a danzare leggiadri su uno sfondo bucolico, circondati da ghirlande di fiori e angeli svolazzanti: direttamente dalle corti francesi del ‘700, le fantasie del tessuto Toile de Jouy arrivano nelle nostre case conservando inalterata l’eleganza romantica che fece impazzire i nobili e arricchendosi nel tempo di un fascino vintage che si accorda alla perfezione con le atmosfere dello stile shabby.

Questa stoffa prende il nome dalla città di Jouy-en-Josas, nel Nord della Francia, dove Christophe Philippe Oberkampf aprì nel 1760 la prima manifattura e dove dal 1977 esiste un museo che ne ripercorre la storia. In realtà, l’ispirazione della stampa Toile de Jouy non è un’invenzione francese ma viene da più lontano, precisamente dall’India, dove i mercanti europei facevano rotta per […]

Lo Stile Provenzale

La Provenza è luogo d’incanti, di luce, di profumi e di colori:  il giallo dei campi di girasole o di colza, il blu e il viola dei campi di lavanda, il verde in tutte le sue tonalità soprattutto quelle che virano verso il grigio come il verde salvia, oppure gli ocra e gli arancioni, i grigi presi in prestito dalle vecchie tele di lino, i bianchi e gli avorio del sapone di Marsiglia, i beige e i tortora.

A differenza dello stile shabby, lo stile provenzale conserva il suo carattere mediterraneo e lo trasmette nell’arredamento e negli interni delle abitazioni. Come lo shabby, non disdegna l’effetto decapato che dona ai mobili un’affascinante effetto vissuto, e in questo caso si otterrà […]

  • uno dei detersivi fai da te-donnacreativa.net
    Permalink Gallery

    Detersivi fai da te: ricette per la pulizia della casa con prodotti naturali

Detersivi fai da te: ricette per la pulizia della casa con prodotti naturali

Conosci i detersivi fai da te? Se non usi lo sgrassatore di ultima generazione non sei una brava massaia, se non impugni lo spruzzino della tale marca il grasso ostinato dei fornelli avrà la meglio su di te: assillanti come il grillo parlante ma certo meno saggi di lui, i produttori delle grandi marche ti inseguono fra le pause del tuo programma preferito o mentre sfogli un giornale dal parrucchiere. La pubblicità è ovunque e pur se pensi di non esserne condizionata, al momento di far la spesa il dubbio ti verrà: e se la mia casa non fosse abbastanza pulita senza un detergente specifico per pavimenti, bagni, fornelli e chi più ne ha più ne metta?

Beh, considera innanzitutto […]

La soffitta tra ricordi e merletti shabby.

Da piccola abitavo nella stazione ferroviaria di Lodi.  Ero molto orgogliosa di mio padre perché con il suo berretto rosso ed il fischietto faceva partire i treni! 🙂

L’abitazione si trovava sopra gli uffici e le sale d’aspetto ed era formata da ampi spazi dai soffitti alti. Ma l’ambiente da me preferito era il vasto e misterioso solaio che si snodava al termine del corridoio che portava alle camere da letto. Era separato dal resto della casa da una porticina ed era così vasto che io e mio padre avevamo ricavato ognuno il proprio studio: lui riparava a tempo perso i primi televisori, quelli a valvole  ed io mi ero ricavata  uno spazio per dipingere e fantasticare. Il susseguirsi di […]