female_meditation_7bPrendersi cura della casa, della famiglia, essere efficiente sul lavoro, iperattiva e perfetta in tutto, come fai a stare al passo? Semplice, probabilmente stai trascurando la cosa più importante, te stessa. Lo stress è fonte di molte malattie psicosomatiche e causa un continuo stato di ansia che agisce negativamente sulla salute.

Per questo motivo è fondamentale e tassativo che tu prenda consapevolezza di ciò e che riesca a ritagliare almeno qualche minuto al giorno del tuo tempo, per ripristinare il tuo equilibrio e cercare di eliminare gli elementi disturbanti e le tossine che incidono sulla tua tranquillità e il tuo benessere generale.

Un ottimo metodo per ritrovare l’armonia interiore e grande fonte di relax, è la respirazione diaframmatica.

Ecco come fare:

  • Dopo aver letto le seguenti istruzioni due volte, chiudi gli occhi e concentrati sulla consapevolezza del respiro;
  • Siediti comoda in un luogo tranquillo;
  • Appoggia la mano destra sul tuo addome e la sinistra sul petto;
  • Fai un respiro profondo che arrivi fino allo stomaco, spingendo verso il basso, fai in modo che arrivi poi fino ai polmoni;
  • Espira molto lentamente, cercando di mantenere la respirazione fluida e regolare;
  • E’ fondamentale non forzare il processo, rilassati e concentrati sulle parti del corpo coinvolte in questo esercizio;
  • Se ti verranno alla mente pensieri spiacevoli o che attirano la tua attenzione da un’altra parte, cerca di concentrarti nuovamente immaginando scene piacevoli e rilassanti. Continua sempre a sentire il respiro che scorre nel tuo corpo;
  • Inspira lentamente con il naso ed espira con la bocca cercando di buttare fuori con il respiro gli elementi spiacevoli;
  • Controlla che la mano destra segua il movimento del tuo addome durante l’ispirazione e l’espirazione, mentre la mano sinistra rimane immobile così come il petto.

Prova a concentrarti sulla respirazione diaframmatica  più volte durante la giornata:  eseguendo questo esercizio con regolarità noterai dopo poco tempo dei vantaggi, sia a livello psichico che fisico. In poco tempo sentirai un benessere diffuso, il tuo tono umorale sarà migliore,avrai più energia e più motivazione; senza contare che anche il tuo aspetto godrà dei benefici di questa tecnica: la pelle apparirà più distesa ed il viso più radioso.

La respirazione diaframmatica è utile per rieducare il nostro corpo a respirare nel modo in cui è stato “progettato” cioè con il diaframma e  può essere utilizzata anche in situazioni particolarmente ansiogene come lievi attacchi di panico o paure fobiche.

Un ultimo consiglio che voglio darti è quello di tenere un diario nel quale annotare i momenti in cui esegui questo particolare tipo di respiro, la durata e i benefici che noterai di giorno in giorno.

“ Se ti senti oppresso, respira. Questo ti calmerà e rilasserà le tensioni. Se ti senti preoccupato per qualcosa che sta per sopraggiungere o coinvolto in qualcosa che è già accaduto, respira. Ciò ti riporterà al presente. Se ti stai muovendo troppo velocemente, respira. Ti ricorderà di rallentare e di godere di più della vita. Respira e gioisci di ogni momento della tua vita, sono troppo rapidi e non vanno sprecati.” Leo Babauta – Zen Habits.

Immagine di Holistic Health