cat snug-scratch post-776980 Ti propongo un nuovo articolo della serie IKEA creativa. Prendo spunto da un sito che mi piace frequentare: IKEA Hackers. So che il termine hacher spaventa molte persone ma facciamo chiarezza. Cosa significa veramente hacker? Cito testualmente la definizione che ne dà Wikipedia: “Un hacker è una persona che si impegna nell’affrontare sfide intellettuali per aggirare o superare creativamente le limitazioni che gli vengono imposte, non limitatamente ai suoi ambiti d’interesse (che di solito comprendono l’informatica o l’ingegneria elettronica), ma in tutti gli aspetti della sua vita. Esiste un luogo comune, usato soprattutto dai mass media (a partire dagli anni ottanta), per cui il termine hacker viene associato ai criminali informatici, la cui definizione corretta è, invece, “cracker”.”

Ecco questo modo di affrontare la vita in modo creativo mi piace moltissimo e farlo anche sui mobili Ikea, oltre che sui mobili vintage, mi sembra molto interessante e economico. In questo progetto parliamo anche di gatti :)

Quello che segue non è un lavoro molto difficile, ma ho pensato che potrebbe essere utile ai molti IKEA hackers che possiedono un gatto. Inoltre non potevo resistere a pubblicare la bellissima pelliccia dei miei gattini. Come molti altri penso che gli accessori per gatti siano quasi sempre di pessimo gusto, con molta moquette marrone e forme terribili. Così ho cercato di trovare una soluzione. Ho trovato questa buona idea sulla rete ma costa troppo! EXPEDIT era proprio la soluzione ideale! Se volete qualcosa di più grande, LACKpuò essere un egregio sostituto.

Innanzitutto ho montato EXPEDIT poi mi sono procurata  20 metri di corda sisal  e l’ho fissata al  cubo con un chiodo a forma di U, dopo di che ho avvolto un lato del mobile con la corda e ho messo un altro chiodo alla fine. Ho fissato altri due chiodi nella parte superiore e inferiore sul  “lato da graffiare”  in modo che la corda non scivoli su e giù quando i gatti la graffiano con gusto. Ho messo un po’ di velcro adesivo per tenere il cubo al posto sul pavimento, così lo posso anche spostare per pulire ecc. Poi ho messo due piccoli cuscini che avevo già, fissando quello superiore al mobile con dell’altro velcro in modo che non si stacchi quando il micio ci sale.

Come si può vedere, è stato un successo da subito :) (Byron è il micio in alto, Puskin in basso)

Articolo liberamente tradotto da Laura, London, UK

Leggi un’altra interessante IKEA Creativa: come decorare un tavolo in finto marmo