Credenza: da semplice contenitore a mobile che cambia con il nostro gusto. La credenza è un mobile che abbiamo sempre visto nelle nostre case. Ma la sua funzione d’uso però è molto cambiata. Mia nonna che abitava in campagna la teneva in cucina con dentro farina, riso, lievito Bertolini e biscotti. Mia mamma che aveva già una cucina “moderna” aveva la credenza in sala e dentro ci teneva il servizio bello, quello regalato al suo matrimonio. Questa credenza era molto lucida e faceva parte di un ambiente creato per ricevere: la sala. Ed è rimasta la stessa credenza per molti anni, praticamente per sempre…

Come sai oggi il gusto cambia velocemente e altrettanto velocemente cambiano gli stili dei mobili. Niente è per sempre ormai….e anche la credenza posta in cucina oppure in sala cambia al cambiare del gusto. Vediamone insieme alcune…

All’inizio la credenza era classica. Come questa provenzale.

Poi il gusto shabby ha cominciato a colorarla o valorizzarne il legno grezzo.

Dal bianco siamo passati al colore. Grigio e legno grazzo la fanno da padrone.

Chi osa di più non si limita al colore ma adora le “scrostature” e il vissuto.

Anche se la credenza nordica vintage rimane un grande classico!

Magari “alleggerita” con un colore pastello.

Qualcuno invece ama lo stile Industriale

…magari con le ante che scorrono su binari. Come le porte.

Oppure molto semplici da costruire con legno grezzo o materiale di riciclo.

Come vedi inserire una credenza nell’arredo può essere il pretesto per recuperare la vecchia credenza della nonna e decorarla. Oppure per imparare a costruirne una semplice con legno di recupero. Continuiamo a seguire con attenzione i mutamenti del gusto per mettere in gioco la nostra creatività e insegnare come si fa. Per hobby, per creare piccole rendite o un vero profitto. Sempre con passione!

Il maestro Carlo

Impari a decorare con i corsi di Decoro del mobile in stile shabby e industriale.

Scopri come costruire arredi in legno al corso di Falegnameria pratica e creativa.

Immagini sono tratte da Pinterest

banner