Ciao, mi chiamo Anna e fin da quando ero piccola amo disegnare e dipingere. Dopo il diploma di Maestra Elementare conseguito con il massimo dei voti ma controvoglia (io volevo fare l’Accademia di Belle Arti) ho viaggiato per il mondo e ho vissuto in Oriente per un lungo periodo. Ho poi studiato pittura nella bottega di un famoso falsario che mi ha svelato tutti i segreti dei colori, delle velature e della patine.

Dopo aver lavorato in una erboristeria mi sono sposata con Carlo, l’amore della mia vita, e insieme abbiamo iniziato la nostra attività di restauro e antiquariato. Ho così coniugato la mia passione per la pittura e il decoro con il mobile e gli oggetti vintage. La scoperta del mobile chi siamo+ corgidecorato è avvenuta nel Sud della Francia e sono più di vent’anni che propongo alle mie clienti e amiche questo stile di arredo fresco e naturale. Ma il mio contributo “all’azienda di famiglia” non si ferma qui, la mia è una continua e costante ricerca di stili di vita compatibili con la salvaguardia del nostro pianeta. Amo passeggiare in montagna e correre al mattino in riva al mare. Adoro gli animali e il mio giardino.

Mi chiamo Carlo e da quasi trent’anni mi occupo di restauro e antiquariato. Prima di fare di questa mia passione il lavoro della mia vita facevo il grafico pubblicitario. Oggi, oltre a restaurare i mobili antichi tengo corsi dal vivo di restauro e decorazione shabby  e insegno storia del mobile. Ho scritto anche alcuni manuali e realizzato video-corsi di restauro e lucidatura del mobile antico.

Ho conosciuto il mobile laccato con i colori chiari alla fine degli anni 80 frequentando il Sud della Francia dove con mia moglie Anna giravo per brocante alla ricerca di mobili, caminetti e oggetti antichi da proporre nel nostro laboratorio di restauro. La possibilità di decorare mobili di non grande valore antiquariale per dare loro nuova dignità e il loro inserimento nell’arredo con la funzione di “alleggerirlo” mi ha subito conquistato e l’ho proposto ad amiche e clienti con grande successo. Quando non lavoro amo passeggiare nella natura e adoro i fiori, soprattutto le rose antiche.

Oggi io e Anna ti proponiamo di seguirci in questa nuova avventura: Donnacreativa.net  per apprendere i segreti della decorazione shabby e liberare la tua fantasia e la tua creatività per uno stile di vita green e consapevole.

Il cane nella foto. Il cane che appare nella foto non esiste, si tratta infatti di un fotomontaggio realizzato da nostro figlio di 16 anni, Giovanni. In realtà si tratta di un nostro grande desiderio: avere un cane di razza Corgi. Desiderio che realizzeremo quanto torneremo a vivere in campagna 🙂