Candelieri o candelabri shabby: la magia si esprime a lume di candela! Ecco, di seguito, alcuni suggerimenti per creare ambienti  suggestivi.  La cosa divertente è che con la tecnica shabby puoi  recuperare candelieri o candelabri  di qualsiasi materiale, legno, ottone, argento ossidato, che recuperi dalla soffitta o dai mercatini dell’usato o dell’antiquariato nei tuoi appassionanti giri di perlustrazione. Con questi 10 semplici passi il risultato è assicurato!

candeliere 1 - donnacreativa.net

Dopo aver shabbato, si può procedere come nel caso di questi simpatici candelieri, ad abbellirli di porta candele e gocce di cristallo rubati a vecchi lampadari. Ti serviranno per fissare le gocce, ganci o anelli che puoi reperire nei reparti fai-da-te dei negozi o magazzini di hobbystica.

candeliere 2 - donnacreativa.net

Per ottenere questi bellissimi candelieri shabby ti occorreranno fogli di carta di riso a motivi musicali o…

candeliere3

calligrafici!  Puoi decorare anche le candele usando la tecnica a decoupage:  l’effetto sarà ancora più romantico.

candeliere4 - donnacreativa.net

Puoi  giocare con le diverse forme dei tuoi candelieri shabby: tutti insieme sopra al caminetto, sul ripiano di una credenza o di un comò. Non disdegnare anche il tavolo da pranzo oppure il tavolo in giardino per una cena a lume di candela!

candeliere 5 - donnacreativa.net

Per un candeliere shabby  raffinato e veramente chic, possiamo usare vecchie tazzine in porcellana.

candeliere 6 - donnacreativa.net

Se sei anche una brava pasticcera, avrai certamente in casa centrini di carta per presentare le tue delizie.  In questo caso i merletti di carta ed un nastro di raso renderanno unico  il candeliere che fa da centrotavola. Ricorda che puoi usare anche candele di cera d’api, hanno il vantaggio di bruciare lentamente durando più a lungo, non gocciolano ed emanano una fragranza naturale.

Tricia Foley nel suo libro The natural home di cui abbiamo già parlato sul blog in questo articolo suggerisce di usare come candelieri naturali, carciofi o limoni svuotati e per l’inverno mele (“fa” molto natale, non trovi?). Insomma la casa shabby prende ispirazione dalla natura e dalle sue stagioni ed ogni momento è quello giusto per ricreare la magia a lume di candela.

Immagini da Pinterest.

Scopri le date del prossimo corso dal vivo a Milano

Se anche tu vuoi scoprire tutti i segreti dello shabby vieni al corso dal vivo di tecnica shabby di Arte del restauro a Milano in offerta speciale primavera.

Se non puoi partecipare ai corsi dal vivo acquista subito il manuale Shabby facile!