Quando si tratta di progettare uno spazio o di cambiare l’atmosfera di un ambiente non è necessario cambiare l’arredamento, ma basta molto di meno…. un semplice pezzo di arredo:  l’illuminazione! L’illuminazione è uno di quei dettagli essenziali che non dovrebbe mai essere trascurato.  Il punto luce, sia che ti tratti di un classico lampadario o di un elemento di design crea uno stato di animo e il gusto che stai cercando. Riproporre qualcosa di vecchio per illuminare è un modo economico per esprimere il tuo stile e  ottenere un look personalizzato nella tua casa.

Sia che si tratti di lampadari classici di gocce di cristallo pendenti come quelli della nonna, coppe smerlate ricche di ghirigori o dalla linea più essenziale o quelli più moderni con l’impronta industrial, a soffitto, a parete o da tavolo, candele delle più svariate forme e colori, ma anche un semplice filo con tante lampadine con le quali possiamo sbizzarrirci con la collocazione in qualsiasi parte della casa.  E perché non combinarli fra di loro?  I mercatini delle pulci, offrono una vasta e imprevedibile scelta di piccole rarità che riemergono dal passato a poco prezzo.  Avresti mai pensato che i vecchi lampadari della nonna, in ottone o legno, con gocce di cristallo vintage potrebbero star bene quasi dovunque a casa tua? Insomma le possibilità sono infinite….. e ognuna di loro donerà alla nostra casa un’atmosfera unica e tutta nostra.

E non dimentichiamoci delle candele: semplici elementi che ci aiutano a trasformare un ambiente impersonale in angolo accogliente! La perfetta illuminazione che creano in combinazione di un buon profumo di vaniglia o lavanda può aiutarti anche a  rilassarti dopo una giornata di lavoro.

Se hai trovato un vecchio lampadario che fa per casa tua comincia la bella sfida di riportarlo in vita togliendo delicatamente la polvere e incrostazioni. Verifica sempre che l’impianto elettrico sia funzionante e finita la pulitura, puoi decidere di lasciarlo cosi con un sapore più originale e autentico o puoi giocare con il tuo lato creativo dipingendo il lampadario con vernici ad acqua dalla finitura satinata e dai colori pastello in modo molto shabby come puoi leggere anche in questo articolo. Ma vediamo insieme 12 idee di illuminazione shabby:

candele per illuminare

Perché non usare semplicemente candele in un ingresso per un tocco immediato di accoglienza?.

lampadario classico con tavolo rustico-donnacreativa.net

Invece per le serate con i nostri amici adoro il lampadari classici e luminosi abbinati ad un ambiente rustico e informale.

lampadari cucina industrial-donnacreativa.net

Lo stile shabby si sposa bene con i vecchi catini di zinco.

lampadari industrial-donnacreativa.net

Che  possono diventare molto trendy come questi di sapore più Industrial

retrofficina-01-donnacreativa.net

Se ami lo stile Industrial segui le produzioni di Retrofficina!

illuminazione in soggiorno-donnacreativa.net

Al di là della moda e del tempo possiamo mescolare diversi elementi con risultati magnifici.

lampade vetro colorato-donnacreativa.net

Ricorda che la luce dona soprattutto allegria e possiamo anche giocare con i colori.

illuminazione chic-donnacreativa.net

E perché decorare con le lampadine  solo a Natale?

illuminazione baldacchino-donnacreativa.net

Sarà come avere un cielo stellato sempre a disposizione!

illuminazione letto-donnacreativa.net

Magari schermato da un velo leggero che diffonde la luce.

lampadari in bagno-donnacreativa.net

Senza dimenticare il bagno…. le atmosfere possono essere veramente tante dalla più classica alla più sfiziosa…..

candelle e luci in bagno-donnacreativa.net

….perché tante sono le possibilità di scegliere l’illuminazione che ci piace 🙂

Se anche tu vuoi scoprire tutti i segreti dello shabby e dell’Industrial vieni al corso dal vivo di tecnica shabby di Arte del restauro a Milano.

Se non puoi partecipare ai corsi dal vivo acquista subito il manuale Shabby facile!

Ti sei già iscritta al videocorso gratuito di tecnica shabby?

Il maestro

Carlo

Alcune immagini tratte da Pinterest.